Classe B

Alberto Burri opera

Titolo del progetto: Per Aspera Ad Astra
Autore: Alberto Burri
Sinossi:

Regia: Giovanetti Enrico
Coordinamento: Brunati Stefano
Sceneggiatura: Vespero Amos, Magnaghi Camilla, De Bellis Francesco,
Campisano Pasquale
Visual performer: Oresta Giorgia, Magnaghi Camilla, Martinez Pietro, Cerquiglini Alessio, Ferrazza Alessandra, Preveato Sveva
Audio performer: Joglekar Andre, Traverso Marco
Body performer: Alesi Sara, Preveato Sveva
Motion designer: Brunati Stefano, Atzori Sofia, Morabito Davide, Elifani Alessandro, Giovannino Noemi, Calvi Nuria
Sound designer: Tagini Elena, Traverso Marco, Joglekar Andre, Pacelli Giovanni
Object designer: Campisano Pasquale, Oresta Giorgia, Basile Vittoria,
De Lazzari Barbara, Bruscaggin Chiara, Elifani Alessandro
Light designer: Calvi Nuria, De Lazzari Barbara
Direzione riprese: Pandiani Giacomo, Morabito Davide
Operatori riprese: Vespero Amos, De Lazzari Barbara
Comunicazione: Atzori Sofia, Ferrazza Alessandra
Email di contatto: stefano.brunati@gmx.com
Tecniche audiovisive utilizzate: Ancora da stabilire


Brainstorming 1

Mood: angoscia / metamorfosi/ vitalità.
Mood suono: distorsione, tempo irregolare, crescita, dissonanze, echo, riverbero, spazialità, serialità, percussioni.
Visione: materico, grezzo, arido fusione, crepa, consumo, decomposizione, rilievo,
fuoco, genesi.

Linee guida:
1_ fasi – Genesi derivata da sofferenze
2_ trasformazioni sonore – mutazioni
3_ metamorfosi materia grezza
4_ proiezioni su materia – luce e opacità
5_ colori forti accesi – colori materici
6_ cambi e variazioni di scala


Brainstorming 2brainstorming-02-gruppo-b

Brainstorming 3
Brainstorming-03-Burri-gruppo-B


Sceneggiatura
Storyboard

sequenza-01
performance_feto-luce-1
performance_feto-luce-2