Pattern

otolab pattern massi

Pattern è un termine che può essere tradotto con le parole italiane disegno, modello, schema o schema ricorrente. Più in generale, può indicare:

1) una regolarità che si riscontra all’interno di un insieme di oggetti osservati, come le macchie di un ghepardo, determinate ritmicità dei suoni o la ripetizione di specifiche sequenze all’interno di un insieme di dati grezzi;

2) la regolarità in determinati fenomeni dinamici, come la danza delle api.

I pattern sono elementi fondamentali nella performance audiovisiva e, più in generale, in tutta l’arte elettronica. Alcuni autori, come Rioiji Ikeda o Alva Noto, hanno costruito il proprio linguaggio proprio a partire dalla ripetizione ossessiva di elementi geometrici e sonori.
In questo senso, sono da tenere in particolare considerazione le influenze dell’arte Optical e Cinetica.

Riferimenti:

Alva Noto. Grid Index (book)

One thought on “Pattern

  1. Pingback: Glossario: noise | otolab didattica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...